Tornareccio

  • Tornareccio, capitale del miele
    Tornareccio, capitale del miele
  • Lo stand a Regina di Miele
    Lo stand a Regina di Miele
  • L'affollata rassegna
    L'affollata rassegna

Da sempre, Tornareccio è la "capitale abruzzese del miele". Patria di grandi produttori e di geniali innovatori, qui è nato il “nomadismo”, l'originale modalità di produzione che, grazie allo spostamento continuo degli apicoltori e degli sciami alla ricerca delle piantagioni migliori in vari posti d’Italia, permette una grande varietà e quantità di mieli monofloreali.

 

Dal 2002, Tornareccio è membro del club nazionale “Le Città del Miele”, di cui è socio fondatore.

 

Per dare il massimo risalto a questo patrimonio economico e culturale, ogni anno, l'ultimo fine settimana di settembre, nel centro storico del paese si svolge "Tornareccio Regina di Miele", rassegna del gusto dedicata al nettare degli dei ma anche ai prodotti tipici del territorio, con degustazioni, expo, pranci e cene a tema, spettacoli e tanto altro. Da sempre, Apicoltura Tieri partecipa con entusiasmo alla manifestazione.

 

Ma Tornareccio non è solo miele: è arte e cultura, con i suoi straordinari mosaici installati sulle facciate delle abitazioni, è natura e archeologia, grazie alla vicinanza con Monte Pallano, è gusto grazie ad una ricca tradizione casearia, ed è devozione con la sua Madonna del Carmine.

 

Per scoprire altro su Tornareccio, e organizzare una visita tra monumenti, bellezze e natura, visita il sito